venerdì 22 settembre 2017

OTTAVARIO per i DEFUNTI 2017

Come da tradizione le confraternite di Savona Centro organizzano l'Ottavario per i Defunti; otto giorni (feriali) nei quali si prega per le anime di tutti i defunti.
La preghiera in suffragio di chi ci ha lasciato è una delle  principali attività delle confraternite, fin dalla loro origine.
Secondo la turnazione quest'anno la sede è l’oratorio della confraternita di san Domenico sotto il titolo del Cristo Risorto, in largo Varaldo, all'inizio di via Pia.
 L'ottavario  si svolgerà da giovedì 19  a  lunedì 30 ottobre escluso il sabato e la domenica.
Alle 18  canto dei Vespri, seguito alle 18.30  dalla Messa, celebrata dal parroco don Silvio Delbuono.
Per l'occasione le messe feriali delle 18.30 della parrocchia di San Giovanni Battista in san Domenico non saranno celebrate.


domenica 10 settembre 2017

Aperture


Le Aperture settimanali  dell'oratorio sono riprese  

con il solito orario:

LUNEDI’ – MERCOLEDI’- SABATO 


DALLE 10 Alle 12

Per prenotare visite si può contattare la mail
confrcastello@gmail.com 

lunedì 24 luglio 2017

Natività di Maria

DOMENICA 10 SETTEMBRE 2017


La Confraternita di N.S. di Castello   ha festeggiato  la Natività di Maria: alle  ore 9 Ufficio e Canto delle Lodi,  alle ore  9.30 santa Messa celebrata da don Lello Paltrinieri e da monsignor Piero Pioppo, finora nunzio in Camerun e Guinea Equatoriale, ora nominato da Papa Francesco  nunzio apostolico in Indonesia.


Avviso

Nel Mese di AGOSTO

l’Oratorio rimarrà chiuso.

Per eventuali visite su appuntamento contattare la mail: 
confrcastello@gmail.com

Le Aperture settimanali riprenderanno a SETTEMBRE

con il solito orario:

LUNEDI’ – MERCOLEDI’- SABATO 


DALLE 10 Alle 12

mercoledì 5 luglio 2017

CONCERTO 12 LUGLIO 2017

 Mercoledì 12 luglio alle ore 21 

si è svolto nel nostro Oratorio, N.S di Castello in via Manzoni a Savona,
 il concerto dal titolo 
" Di Corda in Corda ".
Tale evento, organizzato dell'Associazione Collegium pro Musica del maestro Stefano Bagliano, di Genova,  fa parte de Le vie del Barocco - XXIV Festival Internazionale di Musica da camera. 

lunedì 12 giugno 2017

Corpus Domini

 Domenica 18 giugno 2017 Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di N.S. Gesù Cristo.
 


ore 18 S. Messa presieduta da Monsignor Vescovo Calogero Marino;
segue esposizione del SS. Sacramento alla privata adorazione da parte dei fedeli;
ore 20.30 canto dei Vespri;
segue processione eucaristica per le vie del centro cittadino;
rientro in Cattedrale per la benedizione eucaristica.


41° RADUNO DIOCESANO

Domenica 11 giugno 2017 si è svolto  a Sanda di Celle Ligure il 41° Raduno Diocesano delle Confraternite.
Questo annuale raduno è iniziato alle 15  con l’accoglienza da parte della confraternita di san Tomaso Apostolo. Alle 15.30 si è svolto  l’incontro   delle confraternite presenti con il vescovo,  seguito dal canto dei Vespri,  al termine dei quali è iniziata  la processione con gli artistici  crocifissi, animata da canti e preghiere
 La giornata si è conclusa con  la Benedizione Eucaristica.




















mercoledì 24 maggio 2017

Consiglio Direttivo

Venerdì  19 maggio si è svolta l’assemblea plenaria della Confraternita di N.S di Castello per il rinnovo del Consiglio direttivo. 
Le votazioni hanno riconfermato le attuali cariche:
 priore Sonia Pedalino, 
vice priore Gianfranco Ricci; 
cassiere Mauro Biancavilla; 
vice cassiere Salvatore Buoncuore; 
consiglieri: Paolo Olmo, Paolo Roemer, Luigi Tartaglia, Gimmy Moretti , Luciano Garra.

lunedì 15 maggio 2017

61° RADUNO REGIONALE CONFRATERNITE LIGURI

 Domenica 14 maggio  2017 si è svolto a Varazze il 61° raduno delle Confraternite Liguri.
Ecco alcuni momenti della giornata. 
 Ricordo che tutte le foto presenti sul blog  sono di proprietà della Confraternita di N.S di Castello e non possono essere inserite e usate da altri blog o siti.


                                     





sabato 1 aprile 2017

8 -22 aprile Il Venerdì Santo visto da Mario Occorsio



La tradizionale processione notturna del Venerdì santo di Savona, in quanto  evento che avviene ogni due anni, in questo 2017 non si svolgerà. Proprio per sopperire in qualche modo a questa mancanza, per celebrare in modo un po’diverso la Passione, e non far mancare ai savonesi un evento a loro molto caro, la confraternita di Nostra Signora di Castello, sita in via Manzoni, ha organizzato in collaborazione con la famiglia Occorsio e con il patrocino del Comune, della Diocesi di Savona –Noli, e del Priorato generale delle confraternite di Savona centro, una mostra  dal titolo
 “La Processione del Venerdì Santo vista da Mario Occorsio”.
Trattasi di 20 tele ad olio del compianto pittore  Mario Occorsio, originario di Torino ma valleggino di adozione,  che rappresentano appunto le 15 casse del Venerdì Santo.

La mostra verrà inaugurata sabato 8 aprile alle 18  nell'oratorio di via Manzoni e vedrà gli interventi di Sonia Pedalino priore della Confraternita, Marco Gervino direttore de Il Letimbro, Daniele Panucci nipote del pittore. 



L'esposizione  potrà essere visitata fino al 22 aprile dalle 17 alle 19, esclusi i festivi.

opera " La Pietà"



Mario Occorsio  trascorre la giovinezza a Torino, dove frequenta gli studi dei pittori Soffiantino e Calandri, che lo introducono al disegno e alla pittura. Nel 1970 si trasferisce a Savona dove inizia a dipingere. Dopo due anni apre uno studio a San Genesio, nei pressi di Vado Ligure e qui opera per circa cinque anni, mentre  nel 1977 si sposta a Valleggia. In questo periodo incomincia a sperimentare nel campo della ceramica, prima a Savona e poi ad Albissola Marina.  Artista  di grande  sensibilità,  negli anni spazia dalla pittura alla ceramica, dalla scultura al fumetto.
 Le Processioni, sono state spesso soggetti dei  lavori  di questo artista , in special modo quella del Venerdì Santo, che Mario sentiva in modo particolare, perché  tutte le tradizioni savonesi erano ormai parte del suo bagaglio di vita.  Nei venti dipinti, olio su tela, dedicati alla Passione di Cristo, il pittore  delinea con tratti marcati, ma sfuggenti, le quindici casse processionali e i momenti più significativi della processione.
Grazie all’abile mano dell’artista si rende tangibile il lento movimento dell’incedere  dei gruppi lignei portati a spalla dai confratelli. Trattasi di  opere che avevano reso Mario orgoglioso del suo lavoro, al quale aveva dedicato circa sette anni della sua vita, dipingendo solamente  quando ispirato, come se da “lassù” qualcuno guidasse la sua mano.



Opera " Il Cristo Spirante"

mercoledì 15 marzo 2017

18 Marzo 2017

Sabato 18 marzo festa patronale a Savona.



La città ricorda l'apparizione della Vergine Maria ad Antonio Botta il 18 marzo 1536.
Alle 7 dalla piazza del  Duomo di Savona, partirà la processione verso il Santuario di N.S. di Misericordia, che si snoderà, attraverso il centro, Lavagnola e poi lungo la provinciale che affianca il Letimbro, fino al Santuario. 
 Al corteo sacro, il primo guidato dal nuovo vescovo Calogero Marino, parteciperanno il clero diocesano, autorità civili e militari, le confraternite e ovviamente migliaia e migliaia di fedeli che non rinunciano all'appuntamento con la loro madre celeste.
 La processione  è aperta quest’anno dal crocifisso, recentemente restaurato, dell’Arciconfraternita della Santissima Trinità e,  sarà animata da un rosario della misericordia curato da don Angelo Magnano. 
Si arriverà in piazza della Basilica intorno alle 9, dove  alle 9.30 sarà celebrata la Messa  pontificale presieduta dal vescovo Marino e concelebrata dal vescovo emerito Vittorio Lupi e da numerosi altri sacerdoti della diocesi. I canti saranno affidati a un grande gruppo vocale diretto da padre Piergiorgio Ladone che raduna numerose corali diocesane.




Le altre Messe del 18 marzo al Santuario saranno celebrate nei seguenti
orari: 6, 7, 8, 11,30 e 17,30; mentre il rosario inizierà alle 15 sino ai vespri delle 16,45. 
Per tutta la giornata del 18 marzo, inoltre, si potrà visitare, il museo del Tesoro del Santuario,
attualmente aperto solo su richiesta.

sabato 25 febbraio 2017

La Misericordia nei Cinque Continenti


Dal 4 al 29 marzo il nostro oratorio ospiterà  cinque Madonnine in ceramica cotte al terzo fuoco, ciascuna a rappresentare la Misericordia nei cinque continenti, opere del ceramista, architetto  e pittore  savonese Alberto Viola. 
Le ceramiche saranno visibili durante le giornate di apertura dell’oratorio:
lunedì, mercoledì e sabato dalle 10 alle 12.








Alberto Viola negli anni novanta ha lavorato con il gallerista Franz Paludetto,  ha esposto al Castello di Rivara (Torino) e alla Fortezza del Priamar (Savona). 
Nel 2010 e 2011 ha partecipato all'esposizione itinerante della IV Biennale di Ceramica nell'Arte Contemporanea "Cambiare il mondo con un vaso di fiori", all'Istituto di Cultura di Madrid, al Mudac-Museo di Design e Arti Applicate Contemporanee di Losanna e alla Fondazione per l'Arte Contemporanea Remotti-città di Camogli. Nel 2012 è stato invitato a partecipare a Ultrabody, mostra curata da Beppe Finessi al Castello Sforzesco di Milano.
Sue opere sono presenti nella collezione permanente del Museo dedicato a Remo Pastori Casa del console (Calice Ligure), al Mudac Museo di design e arti applicate di Losanna (Svizzera) al Musa Museo della Ceramica (Savona).



venerdì 13 gennaio 2017

Domenica 15 gennaio 2017


Domenica 15 gennaio  ingresso in  Diocesi 
 del nuovo vescovo monsignor Calogero Marino.
Ore 15, sul sagrato del Duomo, saluto del Sindaco
Ore 15.30 celebrazione  S. Messa Pontificale

Ecco alcune foto.
 Si ringrazia per la gentile concessione delle immagini il fotografo Roberto Rossi

L'arrivo di Monsignor Marino sul sagrato del Duomo





un momento della cerimonia